Tu sei qui

Digito ergo sum... L'IC Tattoli-De Gasperi in trincea

Contenuto in: 

E' un momento particolarmente difficile quello che l'Italia sta vivendo in questo periodo; un senso di smarrimento ci disorienta e ci preoccupa, ma noi non ci arrendiamo e sfidiamo il Coronavirus con le armi che abbiamo: la cultura, la scienza, la tecnologia e il buonsenso. Proprio così sta affrontando l'emergenza Covid-19 l'IC "Tattoli -De Gasperi".

Già scuola digitale, anticipando le linee d'indirizzo e le procedure operative ministeriali per una didattica a distanza e in condivisione con il PSND d'istituto, ha messo in atto strategie di apprendimento a distanza col supporto di una metodologia didattica già adottata nelle classi. Tutti i docenti, guidati con perseveranza dall'animatore digitale, hanno creato classi virtuali, grazie alla piattaforma informatica G-suite for Education, con l'ausilio delle case editrici dei vari libri di testo( Mondadori, Paerson, Zanichelli, Treccani scuola). Si è cercato e si cerca continuamente di superare le barriere fisiche, offrendo agli studenti la possibilità di continuare ad apprendere, sfruttando al meglio il tempo e le risorse che hanno a disposizione. Si assegnano così compiti, si forniscono materiali didattici e multimediali, si organizzano video lezioni con Meet di Google Classroom, risultato dell'integrazione dei diversi media e in perfetta sintonia tra pagine di libri e supporti digitali.

E' fondamentale che in questi giorni la scuola non perda il contatto con i propri alunni, evitando di creare disorientamento, in un clima di piena collaborazione con la componente genitori, con l'augurio che al più presto si possa tornare in classe, per vivere la scuola con passione e attenzione verso i più piccoli.

 

Sito sul modello realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.