Tu sei qui

MATEMATICA SENZA FRONTIERE

Contenuto in: 

Martedì 26 febbraio 2019 gli studenti delle classi  1^A, 1^B, 1^C, 1^D, 1^E, 1^F, 1^G della Scuola Secondaria di primo grado De Gasperi hanno partecipato per la prima volta alla competizione ‘Matematica Senza Frontiere’, edizione italiana di Mathématiques Sans Frontières, nata per la scuola superiore nel 1989 nell’Alsazia del Nord, dal 1990 diffusa in Germania e dal 1991 in Italia.

 Gli studenti, opportunamente allenati alla gara, mediante lo svolgimento di prove di allenamento chiamate “Prove  di Accoglienza”, hanno dimostrato spirito di gruppo, skill fondamentale per raggiungere il successo scolastico. Ognuno, infatti, ha messo a disposizione dell’altro le proprie doti, capacità, competenze, fantasia, inventiva, pratica di ragionamento e di argomentazione, sviluppo di tecniche di calcolo, solo ed esclusivamente  per  favorire il successo dell’intera classe.

La competizione si è presentata quindi come una sfida rivolta all’intero gruppo classe, che si è dovuto  organizzare per risolvere in modo coordinato i nove  quesiti proposti, nel tempo massimo di 60 minuti.

 Novità di quest’ anno è stata redigere la soluzione del primo esercizio, riguardante situazioni quotidiane concrete, in una tra le lingue straniere scelte tra quelle proposte  (francese, tedesco, spagnolo e inglese), al fine di stimolare non solo le abilità logico –matematiche quanto quelle linguistiche, competenza richiesta dalle nuove indicazioni nazionali. Al termine della prova, gli elaborati degli studenti sono stati inviati alla commissione giudicatrice che fornirà al referente d’istituto i risultati della competizione  entro la prima decade di maggio. 

 Il Dirigente Scolastico ringrazia i docenti di matematica per aver aderito a questa nuova competizione  finalizzata a promuovere la crescita culturale di tutti gli studenti. Un grazie particolare è rivolto  a tutte le famiglie che credono  nella validità dell’offerta formativa e stimolano la scuola ad offrire ai loro figli nuove opportunità di confronto e di arricchimento culturale.

Sito a cura dell'insegnante Raffaela Evangelista sul modello realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.