Tu sei qui

Partecipazione al concorso per chitarra. Risultati

Contenuto in: 

Sabato 27 aprile 2019 alcuni studenti dell’ indirizzo musicale della scuola secondaria di primo grado statale “A. De Gasperi” hanno avuto l’occasione di partecipare al concorso musicale, organizzato da EduGuitarProgram, che quest’anno raggiunge la sua terza edizione. Tantissimi sono stati i giovani partecipanti che da tutta Italia hanno raggiunto la città di Andria per partecipare a tale concorso riservato alla chitarra classica e ritenuto tra i più prestigiosi del panorama nazionale.

La sede in cui si è svolto il concorso è stata Fucina Domestica, “contenitore” e centro promotore di idee, dialoghi ed eventi, luogo di riflessione che sprigiona energia viva.

Per quanto riguarda il nome di questo concorso, Edu sta per sviluppo e formazione, Guitar per chitarra, Program è l’insieme di tutte le ambiziose attività che vengono realizzate.

Non si tratta solo di un concorso, come afferma il direttore artistico Riccardo Esabon, ma è anche un’iniziativa che offre borse di studio per studiare in contesti d’eccellenza all’estero, favorisce il networking tra i partecipanti, sensibilizza le nuove generazioni ai cambiamenti climatici e agisce concretamente piantando alberi e abbattendo la co2. Il file rouge che lega tutto è il talento dei ragazzi, espressione di una parte della meglio gioventù italiana.

Quattro sono stati gli allievi, accompagnati e preparati dal professore Michele Amato, ad essersi esibiti di fronte ad una giuria di qualità costituita da musicisti che insegnano nei più importanti conservatori d’Italia: Giuseppe Miscioscia, Emilia Lastella e Giorgio Soleti di 1^E e Danila Lops di 3^E. Con successo si sono classificati ottenendo 3° e 2° posto nelle varie categorie, ricevendo un diploma di premiazione. I ragazzi, soddisfatti e cresciuti grazie ad una nuova e ricca esperienza, sono rientrati a Corato con nuove conoscenze, obiettivi e soddisfazioni per aver lavorato con maturità ed essersi confrontati con altri giovani chitarristi d’avanti ad una giuria ed un pubblico, superando anche timori e paure.

Sito a cura dell'insegnante Raffaela Evangelista sul modello realizzato e distribuito da Porte Aperte sul Web, Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici, nell'ambito del Progetto "Un CMS per la scuola" - USR Lombardia.
Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 3.0 Unported di Creative Commons.